500.jpg

 

 

 

 

In quell’aspetto sobrio e chino

attraverso quello sguardo mesto

 

ti distrae da sé indicandoti più del suo…

altri sentieri

 

neppure ti osserva coi suoi occhi assenti

solo appare che pensi ad altro

 

conservando un diritto mai reclamato

senza altra pretesa se pur lieve speranza……

 

ma quanta danza è ballata in lei..!

quanti suoni si intonano

 

com’è bello ascoltare i fragori della tempesta

che imperversa nel suo animo

 

quanto profonda la dolcezza

delle sue parole

 

che quando pronunciate…

ungono il cuore

..

come miele che stilla dai favi….

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4035519258_b2413f08f8.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

…perchè per un uomo c’è un tempo

 

che diventa il..Tempo

 

 

 

 

 .

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

e se ogni cosa si fermasse,ogni mondo si rigenerasse,ogni angolo diventasse piazza,una rivoluzione nella rivoluzione,fuori dai programmi e dalla logica.

 .

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.